Scopo dell'associazione ANTANI è quello di promuovere la diffusione della cultura cinematografica attraverso proiezioni di film nell’ambito di rassegne e festival, l’istituzione di convenzioni, l’organizzazione di manifestazioni, dibattiti, seminari e laboratori, la promozione di pubblicazioni, incontri e mostre, e più in generale di tutto ciò che è manifestazione del mondo cinematografico ed attività similari... (leggi lo statuto)

PROJECT NIM

Docu-fiction su un esperimento etologico fallito.

Giovedì 15 marzo 2012 - Ore 21.30
Presso Sede da definire
INGRESSO LIBERO


Regia di James Marsh (Gran Bretagna, 2011)
Con Herbert Terrace, Stephanie LaFarge, Jenny Lee, Laura-Ann Petitto, Joyce Butler. 
Genere Documentario. Durata 93 minuti circa.

Agli inizi degli Anni Settanta lo scienziato comportamentista Herbert Terrace della Columbia University, stabilito che il 98,7% del DNA degli esseri umani e degli scimpanzé coincide decide di cercare di provare che sia possibile insegnare loro un linguaggio (quello dei segni) in netto contrasto con la teoria di Noam Chomsky il quale sostiene che solo gli uomini siano in grado di utilizzare un codice linguistico. Per fare ciò avvia quello che chiama il "Project Nim" dal nome dato al piccolo scimpanzé che, sottratto in cattività alla madre, viene assegnato a una famiglia che però risulta essere impreparata ad accoglierlo. Nim viene quindi trasferito in una casa di campagna fuori New York dove si prosegue con l'esperimento che però non darà i risultati sperati.

Nessun commento:

Posta un commento